Il DAJS informa che in data 17 febbraio 2020 è stato pubblicato l’Avviso MIPAAF n. 10898 “Avviso recante le caratteristiche, le modalità e le forme per la presentazione delle domande di accesso ai Distretti del Cibo, nonché le modalità di erogazione delle agevolazioni di cui al D.M. n. 7775 del 22.07.2019”.

Le imprese interessate a partecipare sono invitate a presentare al DAJS una scheda contenente la proposta di investimento che si intende realizzare (corredata da una visura camerale aggiornata), a mezzo PEC al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 16 marzo 2020, indicando i contatti .

Si riporta la tabella delle agevolazioni previste dall’Avviso in oggetto

Le proposte presentate devono essere coerenti con le prescrizioni dell’Avviso MIPAAF n. 10898 del 17.02.2020 e del D.M. n. 7775 del 22.07.2019, nonché con gli obiettivi generali dell’avviso: “Il Contratto di distretto ha lo scopo di promuovere lo sviluppo territoriale, la coesione e l’inclusione sociale, favorire l’integrazione di attività caratterizzate da prossimità territoriale, garantire la sicurezza alimentare, diminuire l’impatto ambientale delle produzioni, ridurre lo spreco alimentare e salvaguardare il territorio e il paesaggio rurale attraverso le attività agricole e agroalimentari. Il Contratto di distretto deve quindi anche favorire processi di riorganizzazione delle relazioni tra i differenti soggetti delle filiere operanti nel territorio del distretto del cibo, al fine di promuovere la collaborazione e l’integrazione fra i soggetti delle filiere, stimolare la creazione di migliori relazioni di mercato e garantire prioritariamente ricadute positive sulla produzione agricola”.